Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

TOP 5 DELLE ESCURSIONI A PIEDI NELLA LOIRA ATLANTICA

La regione della Loira Atlantica è ricca di belle passeggiate nel cuore di paesaggi variegati: boschi, foreste, litorali, fiumi... vi offriamo una top 5 di buone idee per le vostre gite in famiglia o con gli amici!     

All’italiana a Clisson 

Non c'è bisogno di andare lontano per ritrovarsi un po’ spaesati: durante una passeggiata per le strade di Clisson, sentirete il profumo dell'Italia! Situata nella regione del Sèvre nantais, questa affascinante cittadina è costruita sul modello delle città toscane. Un ambiente incantevole, un passato medievale... Rimarrete incantati dal ponte che vi condurrà alla città medievale sovrastata dal castello, i tipici padiglioni ancora vivi nei giorni di mercato, l'edificio Garenne Lemot che ospita mostre d'arte contemporanea, le escursioni sulla Sèvre Nantaise, i vigneti circostanti... Tutta una vita intera, all'italiana!     

Sulle rive dell'Erdre  

A pochi passi dal centro di Nantes, le rive dell'Erdre sono un vero e proprio polmone vegetale: la natura circostante, il fiume, l'aria pura... il "fiume più bello di Francia", come diceva Francesco I, offre anche la possibilità di navigare sulle tipiche imbarcazioni fluviali della Loira, le toue cabanée, o di avventurarsi sull’acqua del fiume reale in canoa.   
Lungo il percorso, vi imbatterete di certo nelle cosiddette follie di Nantes, questi manieri costruiti alla fine del XVIII secolo dagli armatori che ne fecero le loro case di campagna. Un sogno per alcuni, un bel panorama per altri!     

In riva al mare a Le Croisic 

Incantevole porto peschereccio, Le Croisic è anche disseminato di antiche case che raccontano la prosperità della città. La terracotta, le sardine, il luogo della prima colonia vacanza in Francia... Questo angolo di paradiso è speciale. Passeggiate per le stradine per scoprirvi il patrimonio edilizio e le vestigia dell'epoca di Luigi XV. Ad ovest della città, di fronte all'Oceano Atlantico, scoprirete la costa selvaggia, i suoi paesini atipici e le sue spiagge di sabbia fine. Calma, serenità, autenticità... questi paesaggi offrono ai visitatori uno spettacolo magnifico fino al tramonto.     

Alla baia di Bourgneuf 

All'ingresso della baia, la stazione balneare di La Bernerie-en-Retz è affascinante e accogliente! Lungo tutto il percorso, le zone di pesca, i tipici capanni da pesca... vi condurranno verso un completo cambiamento di scenario. Con l'alta marea, le loro reti raccolgono dal mare sogliole e gamberetti grigi. Con la bassa marea, danno al paesaggio un aspetto sorprendente quando il sole si riflette sulla battigia. In inverno, i voli di aironi, garzette e albanelle vi lasceranno ricordi unici. Avviso agli amanti delle passeggiate e ai romanticoni: l'aria di mare fa bene alla salute!   

Nel cuore della foresta del Gâvre 

Una foresta demaniale di 4500 ettari vi accoglie per escursioni nel cuore della vegetazione. A seconda della stagione, potete fare una passeggiata in famiglia o con gli amici, andare a raccogliere funghi in autunno, venire a lasciarvi ispirare dai colori della stagione per i vostri quadri o fare incontri inaspettati come con i wallaby o i cervi, i caprioli, i assi… Intorno ad una fauna e una flora che la fanno da padrone, gli escursionisti altro non sono che visitatori, ma sono i benvenuti!