Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Top 5 tra i tesori della LA

A due passi dalla Valle della Loira, c’è un posto pieno di paesaggi molto diversi tra loro che lo rendono ricco e affascinante in tutte le stagioni. Non stiamo parlando di Los Angeles, ma meglio ancora: vi portiamo nella Loira Atlantica!

Passeggiare tra le maestose saline di Guérande

Riconosciute come “Site remarquable du Goût”, le saline sono il frutto dell’intervento secolare dell’uomo nella zona. È possibile passeggiare e scoprire questa atmosfera speciale: una profonda tranquillità di fronte alle distese bianche dove il sole splende durante tutto il giorno. Uno spettacolo d’eccezione! Le saline di Guérande si estendono su 1.650 ettari nei comuni di Batz-sur-Mer, Guérande e La Turballe... una bella, lunga passeggiata…

Salire sui bastioni che circondano la città medievale di Guérande

1.300 m di bastioni, quattro porte e sei torri: attraversando il Cammino di Ronda, si possono visitare le mura di Guérande, per poi entrare dalla Porta Saint-Michel che testimonia il prestigio e il potere della città nel Medioevo. Vi consigliamo di salire sulla parte restaurata dei bastioni! I bastioni, classificati come monumento storico, circondano questa città medievale che fu costruita nel XIV secolo. Una passeggiata nella storia, di cui approfittare prima o dopo la visita alle saline!

Affacciarsi da una delle palafitte di Pornic

La Costa di Giada, un porto, le calette, la sabbia sottile… lasciate Pornic per una passeggiata lungo la costa, sul lungomare. Durante il percorso, incontrerete una serie dei tipici pescherecci su palafitte... Il segreto della cima di questi rifugi è quello di avere un panorama mozzafiato: sarà come avere i piedi in acqua, con il naso pieno del profumo del mare e la distesa dell’oceano a perdita d’occhio di fronte a voi... Un momento di felicità e relax garantito!

Vagare per la Tenuta de La Garenne Lemot

Vicino alle rive del fiume Sèvres e ai vigneti di Nantes, avvisterete questa maestosa struttura, ispirata all’architettura italiana nel cuore di un parco verde di 13 ettari... un luogo fuori dal tempo, che oggi ospita uno spazio espositivo temporaneo all'interno dell'edificio. Durante la vostra passeggiata nel parco, vi imbatterete in elementi graziosamente ornamentali – le statue, la grotta, la colonna, la tomba... -. Attraversando l'affascinante villaggio di Clisson, vi ritroverete catapultati in una città italiana! Sarete di certo spaesati pur non avendo mai lasciato la Francia!

Approfittare della calma della foresta di Le Gâvre !

4.500 ettari di percorsi in mezzo ad alberi centenari, fauna e flora protette: unica foresta demaniale della Loira Atlantica, la foresta di Le Gâvre dispone di numerosi sentieri escursionistici, sportivi e didattici, nasconde dei chioschetti e persino un arboreto... Potrete trascorrere un momento piacevole, respirare l'ossigeno sprigionato della vegetazione circostante, fare una pausa per il pranzo o uno spuntino, sdraiarvi per sentire l'energia emanata dalla natura o, ancora, scoprire tutte le specie vegetali che abitano la foresta di Le Gâvre. Buon divertimento!