Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Una terza stella a Brissac

La Guida Verde Michelin ha attribuito al Castello di Brissac una terza stella, ricompensando tutti gli sforzi fatti dal Marchese di Brissac per la valorizzazione del suo patrimonio.

Tra i riconoscimenti assegnati dalla Guida Verde Michelin, quello di monumento “per cui vale la pena fare un viaggio” è di certo il più difficile da ottenere, in quanto il sito deve risultare conforme a ben 9 criteri imposti.
Ricchezza del patrimonio, autenticità del luogo, qualità dell’accoglienza, ricchezza della visita… Il Castello di Brissac ha risposto a tutte le esigenze e ha letteralmente conquistato la giuria, nonché il direttore editoriale della guida che ha dichiarato “un Castello con una simile configurazione è unico in Europa”. La terza stella fa onore anche al fervore del Marchese di Brissac, proprietario della tenuta, che spende tantissime energie al suo continuo rinnovo, così da renderla un luogo fervente e animato. Oggi, dunque, il più alto castello di Francia è annoverato tra le tappe immancabili della Valle della Loira.