Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Da non perdere: Il salone dei Biencourt

Azay-le-Rideau sarebbe potuto cadere nell’oblio se non fosse stato acquistato da questa famiglia di esteti. I marchesi di Biencourt non soltanto hanno rinnovato il castello, ma hanno altresì saputo apportarvi lo splendore di cui ancora oggi è possibile godere al suo interno. Interamente restaurato, il Salone dei Biencourt è testimonianza concreta dell’arte di vivere del XIX secolo.

Per più di un secolo, i marchesi di Biencourt hanno consacrato estrema cura al restauro e all’arredamento del castello. Appassionati di arte e grandi collezionisti, abbellirono la dimora dei suoi più bei cimeli, e per questo, nel XIX secolo, gli interni del castello erano avvolti da un’atmosfera lussuosa. Il salone aveva conservato in parte il suo decoro interno neo-rinascimentale articolato intorno a un’imponente camino e sormontato da un soffitto a travi dipinte. Di padre in figlio, i Biencourt lo hanno riccamente arredato benché l’ultimo dei discendenti abbia dovuto liberarsi di tutti i suoi averi.

Oggi, il salone dei marchesi di Biencourt ha ritrovato il suo splendore di un tempo, grazie al partenariato con il Centro dei monumenti nazionali e con il Mobilier National. Più di 80 pezzi d’arrendo sono stati restaurati e altri confezionati su misura, come le tende di velluto con fiori di giglio realizzate dell’atelier Gobelins. Il risultato è sorprendete, il castello sembra quasi essere di nuovo abitato.
 
Gli alloggi in prossimità
Hotel, B&B, campeggi, agriturismi, roulotte ... Scoprite tutte le nostre proposte di alloggio per un soggiorno in Valle della Loira