Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Tesoro nascosto: Le dorature del fastigio

Il Castello di Saumur ha raccolto la sfida di ripristinare l’antico splendore rivelato nella miniatura Les très riches heures du duc de Berry. A questo scopo è stato creato un fastigio di 12 metri di altezza, totalmente ricoperto di foglie d’oro e collocato sulla Torre sud del castello.

Fra le numerose sfide di Saumur, ritroviamo il fastigio sulla Torre sud, emblema dei lavori di rinnovo. Grazie alla riproduzione a grandezza naturale di questo elemento, potrete ammirare la rappresentazione della celebre miniatura. Il manoscritto del XV secolo descrive con precisione l’aspetto del Castello di Saumur al tempo di Luigi I d’Angiò e i suoi quattro fastigi dorati.

Con un’altezza di 12 metri e un peso di 2,4 tonnellate, il fastigio è decorato con figure in rilievo, gemme e fiori di giglio ricoperti con 15000 foglie d’oro. Al suo apice presenta un’orifiamma ed è dotato di un parafulmine. Un’opera in ferro battuto unica, possibile grazie a 2500 ore di lavoro e la collaborazione di sette diverse maestranze. Piccolo aneddoto: la squadra che si è occupata del progetto del fastigio vi ha depositato al di sotto, al momento della posa, il quotidiano del giorno, alcune cartine e una bottiglia di assenzio di una cantina di Saumur per lasciare una testimonianza alle generazioni future.
 
Gli alloggi in prossimità
Hotel, B&B, campeggi, agriturismi, roulotte ... Scoprite tutte le nostre proposte di alloggio per un soggiorno in Valle della Loira