Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Rinascita di un giardino al Castello Reale di Blois

Il Castello Reale di Blois aprirà le porte del suo nuovissimo giardino a partire dalla prossima primavera, ricordando così che fu definito come uno dei primi giardini francesi in stile rinascimentale.
 
Il Castello Reale di Bois si arricchisce di un nuovo spazio vegetale, creato in altezza, sulla terrazza della torre Foix. Secondo i ritrovamenti archeologici di antichi edifici rinascimentali che un tempo si trovavano nello stesso posto, questo giardino contemporaneo affonda le sue radici nella storia del castello. Prende ispirazione anche dal manoscritto “Les grandes heures” di Anna di Bretagna e coltiva il ricordo di antiche specie di rose, narcisi, iris ed ellebori. È alberato anche da una varietà di prugni, ai cui frutti, la figlia di Anna di Bretagna, Claudia di Francia, prestò il suo nome: la varietà Regina Claudia. Elegante e raffinato, il giardino dispone di diverse terrazze e trova prolungamento in un balcone panoramico che abbraccia una vista inedita sulla città e la vallata della Loira.