Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

L’Indre à vélo

L’Indre à vélo: i borghi tipici nei Castelli della Loira


L’Indre à Vélo, è un itinerario di più di 200 chilometri da percorrere in bicicletta da Chenonceaux a Azay-­le­-Rideau passando per Loches fino a Jeu-les-Bois a sud di Châteauroux. Un percorso bucolico che costeggia il fiume Indre. Sul vostro cammino, paesini di notevole bellezza e tipici della Valle della Loira come Chedigny o Cormery e costruzioni di grande fama, quali i castelli di Chenonceau e d'Azay-­le-Rideau, la fortezza di Montbazon, la Città Reale di Loches.
 

L’Indre à vélo, un itinerario collegato alle due estremità de La Loire à Vélo 


L'itinerario de L'Indre à Vélo vi guida alla scoperta della vallata dell'Indre su un percorso per più di 200 chilometri . Potrete scegliere tra itinerari che vanno dal livello “molto facile” o facile.
Una volta scelto il circuito, pedalate costeggiando l'Indre e lo Cher, placidi fiumi attorno ai quali crescono maestosi salici piangenti. 

Scoprite le campagne dalla calma cadenzata da incantevoli paesini, luoghi imperdibili, alcuni, e patrimonio tipico della regione come i mulini della Vallata dell'Indre, la valle trogloditica di Goupilliéres o le abbazie di Cormery e di  Beaulieu-­les-­Loches. Da non trascurare, di certo, l'affascinante borgo di Chédigny, con i suoi antichi roseti e il festival del blues...
 

Un percorso demarcato dai Castelli della Loira


Lungo la pista dell'Indre à Vélo, potrete scoprire gli edifici storici che partecipano alla grande fama dalla Valle della Loira. 

Potrete visitare il Castelli di Chenonceau, che riflette i suo incantevoli archi nelle acque del fiume Cher. A  Loches, ammirate, invece, la Città Reale, capolavoro dell'architettura militare del Medioevo.  

Nel cuore della città di Montbazon, contemplate l'impressionante fortezza del Faucon noir (il Falco nero) con il suo dongione, il più antico di Francia. 

Per finire, sull'isolotto al centro dell'Indre, concedetevi la visita del Castello d’Azay-­le-­Rideau.

Alla scoperta dell'itinerario di l'Indre à vélo.