Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Escursioni sulla Loira

In compagni di una guida, di un battelliere o di un pescatore, rivivete l'affascinante epoca della battelleria della Loira! A bordo di un battello tradizionale come la toue o il fûtreau, esplorate i paesaggi della Loira e lasciatevi raccontare la sua storia passata e presente dai suoi appassionati. Un momento allo stesso tempo storico, autentico e conviviale.
 

A bordo di un battello tradizionale della Loira

Prima tappa: prendete confidenza con gli intraducibili nomi delle imbarcazioni a fondo piatto: toues cabanées, fûtreaux, plates, gabares... Il modo migliore resta sempre quello di salire a bordo per qualche ora navigando sulla Loira, partendo da piccoli porti come quelli di La Possonnière, di Thoureil de Montsoreau, di Candes Saint-Martin, di Chaumont-sur-Loire, di Blois e di Sigloy di fronte all'abbazia di Saint-Benoit-sur-Loire.
 
I loro capitani, appassionati conoscitori di aneddoti, vi garantiscono un viaggio dei più accattivanti. Sarà tutt'altro che passivo! Vi faranno prendere parte alle manovre, come issare la vela o tirare i remi. Può anche darsi che la vostra avventura termini con un aperitivo tutti insieme, al ritorno o su una piccola isola della Loira…

Provate l'esperienza della partenza da Sigloy con i Passeurs de Loire, pescatori professionistri che potrete accompagnare nel corso di una delle loro uscite.
 
Nella Valle della Loira, non farete fatica a trovare una toue o qualunque altro battello tradizionale su cui imbarcarvi! Ecco a voi degli indirizzi:
 
•       Terre et Loire, o le Passeur de Loire a  La Possonnière ;
•       Rêves de Loire et d’ailleurs, a Thoureil ;
•       Vent d’Soulair, a St-Florent-le-Vieil ;
•       L'Erre Sauvage, a la Chapelle-Basse-Mer
•       Atoue Loire a Bouchemaine (vicino ad Angers)​
•       La Martinienne, al Musée des Mariniers di Chouzé sur Loire ;
•       Les toues Margot et Erdre dell’associazione Boutavant, a Tours ;
•       La Sterne (toue sablière da 12 passeggeri) a Orléans ;
•       La Belle Adèle et l’Amarante, a Candes-Saint-Martin e Montsoreau ;
•       L’Observatoire de Loire, a Blois al Port de la Creusille a Blois
•       La Saponaire, a Saint-Dyé-sur-Loire (vicino a Blois) ;
•       Les guides de Millière Raboton (partenza da Chaumont-sur-Loire e Amboise) ;
•       L’associazione La Rabouilleuse, a Rochecorbon 
•       L’associazione Endremage, a Langeais
•       ​Les Passeurs de Loire a Sigloy

  

Attraversare la Loira da una riva all'altra su un battello tradizionale

Prima dell'arrivo dei ponti, gli uomini attraversavano la Loira grazie ai famosi battellieri, che facevano da navette. Oggi potete attraversare il fiume con loro a La Possonnière, St-Florent-le-Vieil o a Saumur. 

E se pedalate lungo l'itinerario La Loire à Vélo dalle parti di La Chapelle-sur-Loire, passate gratuitamente da una riva all'altra della Loira grazie a la Toue Brise Chapelonne.


Ritrovate tutti i bateaux-promenades
 
da scoprire anche