Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Idee di escursioni nell'Angiò e vicino all'Atlantico


Nella Valle della Loira, le possibilità di escursioni a piedi sono molte. Dai sentieri che solcano le terre fino a quelli costieri dell'Oceano Atlantico, i suoi paesaggi si rivelano sontuosi. Scoprite in particolare il Cammino di Compostela, la Via dei Plantageneti e il Sentiero dei Doganieri, nei pressi dell'oceano.
 

Camminare come un pellegrino, sulla via dei Plantageneti


La via dei Plantageneti fa parte del Cammino di Compostela frequentato dai pellegrini dal Medioevo. In partenza da Mont-Saint-Michel, essa raggiunge proprio Santiago di Compostela.

Prendendo questa strada, attraverserete l'Angiò e la sua capitale, Angers. "Ville d’art et d’histoire" (Città d'arte e di storia), essa racchiude splendidi tesori dell'architettura. Ammirate in particolare la cattedrale, e all'interno del suo castello, il più grande arazzo medievale al mondo "L'arazzo dell'Apocalisse". Proseguendo il vostro tour, potrete poi visitare il Castello di Brissac, il più alto di Francia.
 

Sentieri delle "grands randonnées" nell'Angiò: vigneti della zona di Saumur e Basse Valli Angiovine

 
La GR36 parte dai Pirenei e raggiunge la Normandia. Lungo 80 km, incrocia il sentiero dell'Angiò e vi svela tutto il patrimonio storico e viticolo della zona di Saumur.
 
La GR35 vi condurrà poi lungo il fiume Loir, incontrando sulla sua rotta Vendôme, foreste e canneti, dalle Porte dell’Angiò fino alle Basse Valli Angiovine.
 
Queste ultime si possono scoprire anche tramite la Grande Randonnée de Pays (GRP) delle Basse Valli Angiovine. Un vasto spazio di praterie umide che ospita ricca fauna e flora, e costituisce un riparo per numerosi uccelli migratori. Punto finale della vostra escursione è Angers, con il suo centro storico.


Ritrovate i sentieri delle escursioni:
- nella Loira-Atlantica
- nell'Angiò