Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Il bocage du Véron

Situato a sud del Véron, prima dell'intersezione tra la Loira e la Vienne, il bocage du Véron pullula di spazi naturali d'eccezione sia secchi che umidi. 
Una dualità che dà origine a una fauna e una flora particolari, dalle numerose specie. 
 

Il bocage du Véron: le pianure inondabili

 
Il lavoro dell'uomo ha trasformato questa grande palude in pianure inondabili. Come? Costruendo fossati e doppie siepi con gli alberi caratteristici dei bocage. Ogni anno, o quasi, le acque della Vienne invadono le terre del Véron.

Un'umidità molto benefica per la fritillaria. Questo grazioso fiorellino viola a forma di campanellino della famiglia dei tulipani, ricopre le praterie umide all'arrivo della primavera. Un vero incanto! Attenzione, la fritillaria fa parte delle specie protette, si guarda ma non si tocca!  

Seguite il sentiero Le Véron, un pays à fleur d’eau e appropriatevi di tutta la biodiversità di queste terre,  grazie ai tabelloni esplicativi.
 

Fauna e flora del bocage du Véron


Lasciato il percorso del bocage, potrete ammirare gli appezzamenti di fiori selvatici (cardamini, giaggioli acquatici) e gli animaletti che li popolano. Sono numerosi a convivere in questa zona: anfibi, insetti, uccelli ...

Il re di qualie, uccello migratore in estinzione, è conosciuto anche per il suo grido notturo. Discreto, si nasconde nelle praterie e nelle zone umide per non essere disturbato, soprattutto durante la nidificazione. Con un po' di fortuna, mostrerà la punta del suo becco. 

Per saperne di più, visitate l'Ecomusée du Véron, nel cuore del bocage. Il museo propone esposizioni, escursioni a tema e visite della fattoria conservatorio delle antiche razze locali di animali da giardino (maiali, vacche, agnelli ...).
Gli alloggi in prossimità
Hotel, B&B, campeggi, agriturismi, roulotte ... Scoprite tutte le nostre proposte di alloggio per un soggiorno in Valle della Loira
Ristorazione