Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Il Parco orientale di Maulévrier, il più grande giardino giapponese d'Europa

Il parco orientale di Maulévrier, il più grande giardino giapponese d'Europa, vi promette una passeggiata spirituale in piena quiete. Su una superficie di 29 ettari, scoprite un giardino zen dove l'acqua ha un ruolo centrale e altamente simbolico. Gironzolate in tutta serenità in mezzo ad alberi potati minuziosamente e attraversate i ponticelli e i sentieri in fiore.
 

Il parco orientale di Maulévrier, grande giardino giapponese


Il parco di Maulévrier, nominato Jardin Remarquable (Giardino Straordinario), non è altro che il più grande giardino giapponese a livello europeo. Vi crescono ben 300 specie vegetali, di cui 180 dell’estremo oriente.

Se la primavra fa schiudere fiori a migliaia (splendide azalee di tutti i colori), tutte le stagioni si prestano alla visita di Maulévrier, come l’autunno e i suoi colori cangianti. Nella bella stagione, potrete esplorare il parco anche di notte, alla luce della luna e dei giochi di luce.

Ora in ombra, ora in trasparenza, gli alberi sont potati secondo le tecniche giapponesi. Statue, pagode, templi e lanterne di pietra rinforzano la dimensione simbolica del parco, veicolata dall'acqua, onnipresente.
 

L’acqua, elemento centrale di Maulévrier 


Che siano cascate, torrenti o incantevoli laghetti, l’acqua è connaturata al Parco orientale di Maulévrier. Passerelle in legno e deliziosi ponticelli giapponesi ne permettono l'attraversamento.

Il ruolo centrale accordato all'acqua è tipico del periodo EDO (XVI secolo), nel quale si inscrive il giardino di Maulévrier. Qui, l'acqua circola da est a ovest, richiamando il ciclo quotidiano del sole (dall'alba al tramonto) ma anche il ciclo della vita umana, dalla nascita alla morte.

Ill simbolismo prosegue fino ai ponti e alle isole: mentre il colore rosso di un ponte rappresenta l’aspetto sacro dei luoghi, il nome delle due piccole isole ("grue" e "tortue", gru e tartaruga) simboleggia lo yin e lo yang.
Gli alloggi in prossimità
Hotel, B&B, campeggi, agriturismi, roulotte ... Scoprite tutte le nostre proposte di alloggio per un soggiorno in Valle della Loira
Eventi
Ristorazione

CHATEAU COLBERT

Ristorante alta gastronomia - cucina raffinata
a circa 204 m
MAULEVRIER - 49
Visite