Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Briare, dal ponte-canale agli smalti

Un imponente ponte­-canale, degli smalti riconosciuti a livello mondiale: la bella città fiorita di Briare ha più di un punto di forza. Immergetevi nella sua atmosfera fluviale passeggiando o spostandovi in battello, e scoprite la favolosa storia degli smalti di Briare al Museo del Mosaico e degli Smalti. 


Briare: un importante ponte­-canale


La reputazione del patrimonio fluviale di Briare è fuori discussione. Ne sono testimonianza il suo maestoso ponte­-canale, costruito nel XIX secolo sotto l’influenza di Gustave Eiffel. 

Il ponte sul fiume è chiuso alle automobili e ai treni, è riservato solo a battelli turistici e pedoni. Attraversato interamente da un corso d'acqua e costeggiato da una lunga fila di antichi lampioni: il ponte canale di Briare è uno spettacolo unico.
662 metri, 6 metri di larghezza e circa 2 metri d’acqua: l’opera metallica che attraversa la Loira è decisamente colossale. 

L’ideale per scoprirlo, resta senz'altro attraversarlo in battello. Esplorerete così due canali: il canale laterale rispetto alla Loira e quello di Briare, e potrete percorrere fino a 100 km di acque navigabili. Se ne avrete voglia, potrete perfino pescare. 

Ma il patrimonio fluviale di Briare non è finito qui. Per farvi un'idea, concedetevi anche un giro dalle parti del porto turistico con la sua capitaineria, le sue chiuse e i ponti...  Proseguite poi il vostro giro fino al porto commerciale.

Per approfondire la storia del ponte-canale e del fiume, non c'è niente di meglio di una visita al Museo delle Due Marine.
 

Gli smalti di Briare


Briare è anche la città degli smalti.  

Nel XIX secolo, Jean­-Félix Bapterosses vi insediò la sua manifattura, che produceva bottoni, perle e mosaici. La sua fama divenne presto internazionale, tanto che Briare venne soprannominata "la Cité des Perles" (la Città delle Perle).Nel 1960, il 60 % della produzione francese di ceramica proveniva da Briare. 

Per rivivere l'epopea degli smalti di Briare, varcate la soglia del Museo del Mosaico e degli Smalti.  

Vi sarà svelata la storia di questi mosaici colorati che arredano gli hotel, le stazioni e perfino le piscine.  

Senza dimenticare gli edifici religiosi! Un perfetto esempio del lavoro degli operai della manifattura può essere ammirato in centro, nella chiesa di Saint-­Etienne de Briare (XIX secolo). Ammirateli all'esterno (frontone e fregi) ma soprattutto all'interno: l'intero pavimento è tempetato di mosaici, secondo un disegno di Eugène Grasset.

Pensate che lo stabilimento produce ancora questi prestigiosi smalti direttamente sul posto, a Briare.
Gli alloggi in prossimità
Hotel, B&B, campeggi, agriturismi, roulotte ... Scoprite tutte le nostre proposte di alloggio per un soggiorno in Valle della Loira
Eventi
Ristorazione
cuisine-2248567-1920

LE BORD'EAU

Cucina tradizionale, Ristorazione a tema, Ristorante alta gastronomia - cucina raffinata
a circa 199 m
BRIARE - 45
cuisine-64

L'HYDROPATHE

Cucina tradizionale
a circa 201 m
BRIARE - 45
Façade Domaine des Roches photos

LE DOMAINE DES ROCHES

Cucina tradizionale, Ristorante alta gastronomia - cucina raffinata
a circa 439 m
BRIARE - 45
Visite
Possibilità di prenotazione online
musee-mosaique-briare

MUSEE DES EMAUX ET DE LA MOSAIQUE (MEMO)

Mestieri, Industria, Savoir-faire, artigianato artistico, Belle arti, Arti decorative, Storia
a circa 618 m
a partire da 6€ /pers.
BRIARE - 45