Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Vento di novità

La Fortezza Reale di Chinon apre, quest’anno, due nuovi spazi, amplia il suo Escape Game e inaugura una nuova mostra orbitante intorno ai misteri dei suoi famosi ospiti. 

Dopo il restauro della camera privata di Carlo VII, la Fortezza Reale svela la camera arredata del re Enrico II Plantageneto e della regine Eleonora d’Aquitania. Troni, scrigni, tavolo e letto reale: la stanza è stata riscostruita nei minimi dettagli fin dalla biancheria del letto, ornato di shantung di seta e della riproduzione di un arazzo risalente al XII secolo. In seno al Castello è stato realizzato un nuovo spazio di mediazione dedicato alla dinastia Plantageneta e alle ricerche scientifiche orbitanti intorno alla residenza reale. La sua nuova esposizione Mythes et Légendes de la Forteresse royale de Chinon, sarà aperta dal 20 maggio al 2 novembre. Essa svela i misteri delle personalità emblematiche del luogo, da San Giorgio alla maledizione dei Templari passando dalla Leggenda del Re Artù. Per finire, la Fortezza amplia lo spazio dedicato agli enigmi del suo Escape Game, disseminando gli indizi nel suo parco e in diverse altre sue sale.