Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Tesoro nascosto: Sulle tracce di Leonardo da Vinci

Se Leonardo da Vinci riposa in pace nella cappella Saint-Hubert, il suo spirito visionario aleggia ed è ben vivo nel castello. A colpi di tecnologia ed effetti virtuali, il sito rievoca l’estro del celebre genio toscano e offre un appassionante spettacolo interattivo.

Invitato da Francesco I, Leonardo da Vinci visse gli ultimi anni della sua vita a Clos Lucé, a due passi dal castello di Amboise che ancora oggi ospita le sue spoglie. Per il suo amico re, Leonardo organizza sontuose feste nei giardini del castello, che furono per lui una vera fonte di ispirazione. Per questo, il castello propone di scandire i vostri passi su quelli che furono del genio toscano attraverso diversi dispositivi tecnologici, sia pedagogici che ludici.

Il tutto comincia nel giardino dove sono collocati grandi cornici e cavalletti che offrono ciascuno una visione ispirata all’opera del maestro fiorentino. Queste cornici invitano a scattare delle foto alle quali è possibile imprimere un tocco leonardesco attraverso l’effetto “Sfumato”. Le vostre foto saranno in seguito pubblicate sulla pagina Facebook Studio Leonardissimo dove ogni mese gli internauti possono eleggere la migliore opera. Il castello ha inoltre rilasciato una applicazione gratuita che permette di accedere al concorso Leonardissimo, e di scattare dei “selfie rinascimentali” sullo sfondo dei dipinti di Leonardo da Vinci: eccovi quindi al posto della celebre Gioconda! Grande inventore del suo tempo, Leonardo sarebbe stato di sicuro entusiasta di vedere le odierne tecnologie al servizio del suo genio.
 
Gli alloggi in prossimità
Hotel, B&B, campeggi, agriturismi, roulotte ... Scoprite tutte le nostre proposte di alloggio per un soggiorno in Valle della Loira