Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Curiosità: Un giardino bello e bio

Il castello unisce dal 2009 l’estetica all’etica, curando i suoi giardini con tecniche biologiche. Potrete passeggiare nella biodiversità di un luogo che vanta una grande sensibilità nei confronti della protezione ambientale, portando l’eccellenza del castello ad altissimi livelli.

I giardini del castello di Villandry non sono solo magnifici, ma anche etici e 100% bio da alcuni anni. Laurent Portuguez, il capo giardiniere, è alla base della riconversione iniziata nel 2009.

Innanzitutto, sono state riviste le tecniche di lavoro e la squadra è stata formata seguendo la pratiche bio e i processi “ragionati”. La manutenzione del terreno è eseguita esclusivamente con la vanga, i macchinari che funzionavano a gasolio e benzina sono stati sostituiti e i fertilizzanti chimici sono stati eliminati. Allo stesso modo, gli insetticidi non esistono più al castello, permettendo agli insetti di tornare per combattere i parassiti e le mosche del cavolfiore. I trattamenti sono del tutto naturali e i fertilizzanti ovviamente biologici. Per finire, la gestione dei rifiuti organici è affidata a un’azienda specializzata che possiede un terreno di compostaggio. Ad oggi tutta la verdura di questo orto è garantita bio, gli uccelli sono tornati a cantare sui rami e le api ronzano attorno ai loro alveari.
Gli alloggi in prossimità
Hotel, B&B, campeggi, agriturismi, roulotte ... Scoprite tutte le nostre proposte di alloggio per un soggiorno in Valle della Loira