Chiudi
www.valdeloire-france.com utilizza cookie per fornire all'utente una migliore esperienza di navigazione.
Navigando su questo sito, l'utente accetta

Da non perdere: Il parco paesaggistico del Castello di Brissac

Se il castello presenta dimensioni vertiginose, il parco attinente si estende a perdita d’occhio su più di 70 ettari. Tutti gli angoli, anche i più nascosti, del parco ispirano la quiete di cui è possibile approfittare durante piacevoli passeggiate lungo i suoi sentieri. Un’adorabile invito al piacevole ozio.

Il castello di Brissac è circondato da un parco paesaggistico di 70 ettari che invita all’ozio e alle passeggiate bucoliche. I sentieri serpeggiano all’ombra di arbusti centenari dissetati dalle acque degli stagni e del fiume Aubance. Il fascino del parco si differenzia a seconda dei molteplici paesaggi che esso offre, a volte selvaggi, altre eleganti, ma tutti intrisi della dolcezza angioina. Alcune panchine disposte qua e là permettono di approfittare della calma e della biodiversità del suo ecosistema: i Brissac consacrano tutta la loro cura alla conservazione e all’arricchimento di questo prezioso monile di verde. Il Mausoleo, tempio neoclassico costruito sotto l’Impero, troneggia su una collinetta da scalare per poter godere di una delle più belle viste sul castello. Per scoprirne i misteri, invece, sarà necessario penetrare negli antichi fossati, ormai colmati per lasciar spazio a un canale sotterraneo. Le terre nei dintorni sono coltivate a vigneti da circa cinque secoli. Producono un eccellente Rosé d’Anjou che invecchia nel silenzio delle volte di pietra del castello.
Gli alloggi in prossimità
Hotel, B&B, campeggi, agriturismi, roulotte ... Scoprite tutte le nostre proposte di alloggio per un soggiorno in Valle della Loira